(P) 5 città da visitare in Croazia

Per oggi, Airlines Travel e Parallel 45 Luxury ti presentano le città di 5 in Croazia.

0 997

La Croazia è uno stato di benessere democratico, unitario e indivisibile. Si trova nel nord-ovest della penisola balcanica, sulle rive del mare Adriatico. È un paese con un vasto patrimonio culturale e le sue città sono disseminate di numerosi monumenti e strutture antichi con un'architettura unica. Inoltre, la Croazia è anche conosciuta per le sue spiagge.

Negli ultimi anni 3, il tuo volo è stato ritardato di più di 3 ore o il tuo volo è stato cancellato? Richiedi ora danni legali fino a € 600!

Città in Croazia

Per la maggior parte, l'Adriatico offre spiagge rocciose, con ghiaia, ma anche con sabbia. Alcune spiagge sono dotate di scivoli per bambini, campi da pallavolo, bar e ristoranti sul mare.

AirHelp ottiene un risarcimento

Il turismo è un'importante fonte di reddito, con la Croazia che si classifica 18 nella classifica delle destinazioni turistiche più famose al mondo. Produce fino al 20% del PIL del paese. La Croazia è in grado di attrarre oltre 10 milioni di turisti ogni anno, il doppio della popolazione nativa dichiarata.

Fino a quest'anno, la Romania era collegata alla Croazia da numerosi voli charter e i prezzi dei pacchetti turistici erano più alti rispetto ad altre destinazioni di vacanza. Da maggio 2017, la Croazia è molto più accessibile. Croatia Airlines collega Bucarest a Zagabria attraverso i voli settimanali 3, offrendo così il vantaggio di visitare questo meraviglioso paese su base individuale.

Ci sono anche pacchetti charter inclusi, che sono offerti da Parallel 45 in collaborazione con TAROM. I voli charter sono sulla rotta Bucarest - Spalato, facilitando un accesso più rapido alle località croate dal mare Adriatico.

Allo stesso tempo, Parallel 45 ha sviluppato un tour in autobus per 2017 in Croazia e Montenegro, che include visite attraverso le città: Belgrado, Durmitor, Budva, Dubrovnik, Spalato, Trogir, Rabac, Opatija, Postojna, Ljiubljiana, Budapest. E ora lascia che ti presentiamo le città della Croazia 5 con "colla" ai turisti!

Dubrovnik

Iniziamo con Dubrovnik, che è considerata la destinazione più visitata in Croazia. È una delle località turistiche più importanti del Mare Adriatico. Si trova nell'estremo sud della Croazia, al centro del cantone di Dubrovnik-Neretva.

Dubrovnik

Il nome croato "Dubrovnik" deriva dalla parola dubrava, "dumbrav". Con un'insolita etimologia popolare, i turchi cambiarono questo nome in Dobro-Venedik, che significa Venezia-buono. Il nome iniziò ad essere usato parallelamente a quello di Ragusa già nel XIV secolo. Il cambio ufficiale di nome da Dubrovnik a Dubrovnik avvenne durante il dominio austro-ungarico.

Dubrovnik è una città vecchia con una ricca storia di eventi piacevoli e meno piacevoli. Puoi visitare il centro storico, la città vecchia di Dubrovnik, passeggiare per le stradine, fermarti in una taverna e goderti le tradizioni culinarie locali.

Diviso

Spalato è la città più grande della costa dalmata, con apertura sul mare Adriatico. Spalato è conosciuta per il Palazzo di Diocleziano e la Cattedrale con il famoso campanile. Attualmente, Spalato è il luogo in cui vive l'arcivescovo.

Diviso

Nonostante l'esistenza dell'antica fortezza antica Salona (oggi Solin), situata a nord dell'odierna Spalato, la costruzione della città iniziò attraverso il palazzo dell'imperatore romano. Diocleziano, che governò tra 284 e 305, ordinò la sua costruzione nell'anno 300.

Nel VII secolo fu inaugurato l'enorme edificio e i primi cittadini di Spalato si insediarono dietro le mura. Ancora oggi, il palazzo è il centro della città, pieno di negozi e mercati. La cattedrale (mausoleo di Diocleziano) è proprio al centro di essa.

Il vecchio centro storico e il Palazzo di Diocleziano a Spalato sono stati iscritti nell'anno 1979 nella lista del patrimonio culturale mondiale dell'UNESCO.

Split vive di turismo, pesca, vino. È anche un centro di traffico per la Dalmazia: la maggior parte delle isole nel mezzo della Dalmazia non può essere raggiunta senza attraversare il porto di Spalato (di solito con i traghetti Jadrolinija).

Trogir

Trogir è una famosa località nella regione di Spalato-Dalmazia. È noto per la sua architettura medievale, per vari obiettivi turistici come la Cattedrale di San Lorenzo, i Palazzi Cipiko, la statua del protettore della città - Ivan Orsini e molti altri. Chiamato anche "museo della città", il centro storico della città è nella lista del patrimonio mondiale dell'Unesco (da 1997).

Trogir

Ad ogni passo, puoi scoprire un museo, un'antica biblioteca, monumenti in pietra, rovine, ma anche molti bar e ristoranti.

Abbazia

Abbazia è riconosciuta come una delle più antiche destinazioni turistiche della Croazia. È una destinazione più elegante e lussuosa rispetto alle altre città di cui sopra. È una città nella Croazia occidentale, a sud-ovest di Fiume, sulla costa adriatica.

Abbazia

La storia moderna della città iniziò a 1844, quando Iginio Scarpa, un ricco mercante di Fiume, fondò Villa Angiolina. In 1872, le ferrovie arrivarono a Matulji e aprirono così la strada allo sviluppo del turismo a Opatija e Lovran.

In 1947, Opatija è stata data in Jugoslavia. La maggior parte della popolazione di lingua italiana, la cui percentuale è aumentata notevolmente negli ultimi anni, è emigrata in Italia. Dopo la rottura della Jugoslavia, iniziata a 1991, la città divenne parte della Croazia.

E dalla categoria "lo sapevi": Hotel "Adriatic" è stato il primo hotel costruito a Opatija dopo l'era austro-ungarica; e "Casino Rosalia", che è stato costruito ad Abbazia, è il primo casinò in Europa orientale.

Rabac

Rabac è una località balneare croata con aperture nel Golfo del Quarnero, a sud-est di Labin, in Istria. Il resort si è sviluppato attorno a un piccolo porto di pescatori, raggiungendo oggi una vera città disseminata di numerose ville, hotel e blocchi.

Rabac

Il resort di Rabac è riconosciuto per il festival di musica elettronica, che attira ogni anno migliaia di fan di questo genere musicale, ma anche per il carnevale estivo.

I turisti di Rabac possono godersi la spiaggia, le gite nei resort e i dintorni e chi è appassionato di pesca può optare per tale attività.

Uno dei primi turisti di Rabac fu il noto esploratore e geografo - Richard Francis Burton.

Abbiamo valutato le città 5 in Croazia senza un ordine speciale. Non devi assolutamente perderti Zagabria (la capitale della Croazia) o Pola - una località eliomarina e un importante centro turistico.

Sede 1: Pipera, Pipera-Tunari Road, n. 36
tel / fax: NIENTE
mobile: NIENTE

Sede 2: Bucarest, B-dul Basarabia, n. 69, bl.A16a, sc.A, piano terra
tel / fax: NIENTE
mobile: NIENTE

e-mail: [Email protected] / [Email protected]
Sito web: www.paralela45luxury.ro

logo parallelo 45-lusso

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Cinese (tradizionale)IngleseFranceseTedescoItalianoPortogheserumenoRussianSpagnoloturco