fbpx Aeroporto di Bruxelles nel 2020: traffico aereo passeggeri, in calo del 74% rispetto al 2019.

Aeroporto di Bruxelles nel 2020: traffico aereo passeggeri, in calo del 74% rispetto al 2019.

0 191
Aereo in ritardo? Il volo è stato cancellato? >>Richiedi un risarcimento ora<< per volo in ritardo o cancellato. Puoi avere diritto fino a € 600.

Sono transitati 6.743.395 passeggeri Aeroporto di Bruxelles nel 2020, in calo del 74% rispetto al 2019, che è stato un anno record. Purtroppo la crisi del COVID-19 e le limitazioni ai viaggi hanno avuto un impatto negativo sul numero di passeggeri nel 2020, nonostante i dati straordinari registrati nei primi due mesi dell'anno.

Il segmento merci è aumentato del 2% nel 2020, principalmente per il trasporto di prodotti farmaceutici e medicinali.

Traffico passeggeri: in calo del 74% rispetto al 2019

6.743.395 passeggeri hanno attraversato l'aeroporto di Bruxelles nel 2020, in calo del 74% rispetto al 2019. Come nel 2019, il 17% di loro era solo in transito.

Nei mesi estivi, il numero di passeggeri è salito al 20% del traffico passeggeri totale nello stesso periodo nel 2019. Sfortunatamente, il traffico aereo passeggeri è sceso a novembre solo al 12% rispetto allo stesso periodo del 2019.

A dicembre, le vacanze di Natale hanno attirato più viaggiatori rispetto alle settimane precedenti. Il numero di passeggeri in transito per l'aeroporto di Bruxelles è stato di 338.110, con un calo dell'82% rispetto a dicembre 2019.

Le Isole Canarie erano la meta preferita dei turisti che passavano per l'aeroporto di Bruxelles. Degli altri passeggeri, la maggior parte stava visitando amici e parenti in Europa e Nord Africa, rispettando le restrizioni di viaggio globali. C'erano anche passeggeri in viaggio dall'Europa e dal Nord America verso destinazioni africane sulla rete di Brussels Airlines.

Trasporto merci: un ruolo chiave nel 2020

Nel 2020, il settore del trasporto merci all'aeroporto di Bruxelles si è sviluppato positivamente. 511.613 tonnellate di merci sono state trasportate per via aerea attraverso l'aeroporto di Bruxelles, in aumento del 2,2% rispetto al 2019 e hanno continuato a crescere, a partire da aprile. La crescita più forte si è registrata nel segmento full cargo, in aumento del 43% rispetto al 2019.

I servizi espressi sono aumentati in modo significativo, del 18%. Di conseguenza, l'aeroporto di Bruxelles continua a superare la crescita globale ed europea del trasporto aereo di merci

Le importazioni originarie dell'Asia sono aumentate fortemente.

A dicembre, mese molto importante per l'industria del trasporto merci, il volume di merci trasportate è diminuito del 3,4% rispetto a dicembre 2019. I servizi espressi sono aumentati del 34%. Le importazioni, e soprattutto i flussi di merci dall'Asia, sono in aumento, mentre il volume delle esportazioni è diminuito rispetto al 2019.

Il numero di spedizioni di vaccini dall'aeroporto di Bruxelles è in crescita. Più di 10 milioni di dosi sono state spedite da Bruxelles a destinazioni in tutto il mondo.

Movimenti di aeromobili

Con 95.813 atterraggi e decolli, il numero totale di movimenti di aeromobili registrati nel 2020 è diminuito del 59% rispetto al 2019, quando sono stati registrati 234.460 movimenti di aeromobili. Il numero di voli passeggeri è diminuito del 68% e si sono registrati, in media, 104 passeggeri per volo

Nel 2020, il numero di voli cargo è aumentato del 29% rispetto al 2019. Questi voli aggiuntivi sono stati tutti effettuati giornalmente; il numero di voli notturni è rimasto fermo.

A dicembre il numero di voli è diminuito del 64% rispetto a dicembre 2019, raggiungendo 6.308 movimenti di aeromobili. I voli passeggeri sono diminuiti del 77%, mentre nello stesso mese i voli merci sono aumentati del 41%.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.