fbpx La Bulgaria introduce nuove misure restrittive. Sono vietate le gite turistiche.

La Bulgaria introduce nuove misure restrittive. Sono vietate le gite turistiche.

0 832
Aereo in ritardo? Il volo è stato cancellato? >>Richiedi un risarcimento ora<< per volo in ritardo o cancellato. Puoi avere diritto fino a € 600.

La Bulgaria è stata ed è uno dei pochi paesi che ha mantenuto i propri confini aperti al turismo, soprattutto a chi ha viaggiato e viaggia dalla Romania. Allo stesso tempo, hanno facilitato il transito.

Tuttavia, ha iniziato ad affrontare sempre più nuovi casi di COVID-19 e le autorità hanno deciso di adottare nuove misure restrittive per rallentare la diffusione del nuovo coronavirus.

Tra le nuove misure adottate c'è una sul turismo. Dal 29 ottobre i viaggi di gruppo alle attrazioni turistiche in Bulgaria sono sospesi. Così come Cesare dare l'allarme, quindi abbiamo cercato qualche chiarimento su questo provvedimento.

Ok, i viaggi di gruppo sono vietati, ma si possono organizzare viaggi individuali? Le attrazioni turistiche saranno aperte per visite ad hoc?

Oltre a sospendere le escursioni, la Bulgaria limita l'organizzazione di eventi, conferenze, seminari e mostre a 30 partecipanti. Devono mantenere una distanza di 1.5 metri l'uno dall'altro e indossare una maschera sul naso e sulla bocca.

I teatri e le sale cinematografiche rimangono aperti, ma non dovrebbero occupare più del 30% della loro capienza all'interno. Allo stesso modo, la distanza di 1.5 metri deve essere mantenuta e la maschera è obbligatoria.

Inoltre dal 29 ottobre resteranno chiusi locali, discoteche, discoteche e ristoranti con musica dal vivo.

Per chi è curioso di analizzare tutte le restrizioni adottate, di seguito trovate il decreto approvato.

Bulgaria-RD-01-626

Le nuove misure verranno applicate tra il 29 ottobre e il 12 novembre 2020.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.