Alcune cose che NON dovresti fare quest'estate!

Siamo in piena stagione estiva. Sai cosa devi fare, ma sai cosa sarebbe meglio NON fare questa estate?

0 356

Siamo in piena stagione estiva e se non hai ancora fatto i tuoi piani, dovresti sbrigarti. Probabilmente hai già trovato molti articoli che raccomandano cosa fare, dove andare, cosa non perdere, cosa controllare nell'elenco.

Negli ultimi anni 3, il tuo volo è stato ritardato di più di 3 ore o il tuo volo è stato cancellato? Richiedi ora danni legali fino a € 600!

Ma ti diciamo cosa pensiamo sarebbe meglio NON fare nell'estate di 2017.

  1. Resta a casa
AirHelp ottiene un risarcimento

Oltre 170 milioni di americani non hanno fatto una vacanza negli ultimi 12, secondo l'Allianz Travel Insurance Vacation Confidence Index. È un numero esagerato per i giorni in cui viviamo e in cui abbiamo così tante opportunità di viaggiare. Esci dalla città, sali in macchina o in aereo! Ci sono opzioni per tutte le tasche e gli effetti positivi sono garantiti!

  1. Scegli opzioni sicure

Esatto! Viviamo in un'epoca in cui gli attacchi terroristici ci si sono avvicinati troppo. Ma ciò non dovrebbe impedirci di viaggiare (purché evitiamo, ovviamente, le aree pericolose).

Sapevi che 48% degli americani ha visitato 10 o meno stati e che circa 25 di milioni di americani non ha mai visto l'oceano (secondo Motel 6)?

Pianifica una vacanza all'estero, scegli destinazioni esotiche come Hawaii, Florida o California, tutte da visitare anche nei mesi più caldi dell'anno.

  1. Scegli lo stesso mezzo di trasporto

La maggior parte delle persone sceglie l'auto come mezzo di trasporto per le vacanze. Ad esempio, l'anno scorso, 84% dei viaggiatori (oltre 36 milioni di persone) ha guidato il proprio 4 luglio verso le proprie destinazioni e solo 3,3 milioni di americani hanno scelto l'aereo.

Non diciamo di scegliere solo il percorso aereo, ma semplicemente di ripensare le abitudini delle vacanze. Henrik Kjellberg, presidente di Hotwire.com, un sito specializzato in offerte last minute, afferma di non usare più i taxi quando arriva in aeroporto, perché ora la maggior parte degli aeroporti consente l'accesso a Uber o Lyft, opzioni molto migliori.

Inoltre, puoi prenotare il tuo volo dall'aereo per evitare la filadice Henrik.

  1. Aspetta fino all'ultimo momento

Per molto tempo, i passeggeri sono stati premiati per la loro pazienza di aspettare fino all'ultimo momento.

Tuttavia, dato che una delle principali tendenze di 2017 è rappresentata da grandi esperienze, sarebbe bene preparare i tuoi piani in anticipo.

Se vuoi visitare un parco naturale o visitare la Casa Bianca, è meglio prenotare i biglietti. Più aspetti, meno glamour sarà la vacanza estiva, dice Dylan Gallagher, proprietario del tour operator di San Francisco Orange Sky Adventures.

  1. Fallo tutto

George Meyers, comproprietario di un tour operator culinario, Cook in Tuscany, avverte i viaggiatori che sebbene, ad esempio, gli americani stiano cercando di coprire tante attività in un periodo di tempo più breve, è meglio evitare eccessi.

La moderazione è la migliore. I bagagli non devono essere molto grandi. È bello sapere della destinazione che vedremo e, dice, non proviamo a farli tutti.

  1. Non seguire le regole

È importante conoscere le regole per tutti gli aspetti della tua vacanza. Informati sui regolamenti della compagnia aerea con cui voli, così sai cosa aspettarti se non puoi salire a bordo o perdere i bagagli.

Prenditi cura dei tuoi bagagli, mettili sulle etichette in modo che sia facile recuperarli. Richie Copelovitch di iFLY bagagli afferma che è importante conservare quel tag che riceviamo con la carta d'imbarco perché è utile quando dobbiamo trovare i nostri bagagli.

Quest'estate potrebbe essere memorabile o meno. Quello che sappiamo per certo è che non devi fare come tutti gli altri, stare in coda o sopportare servizi scadenti.

La conclusione è la seguente: questa estate NON resta a casa. Ti consigliamo di fare una vacanza diversa, ma con responsabilità. Esci da schemi quotidiani. Sii più spontaneo e viaggia di più!

Cosa dovresti fare quest'estate?

  1. Richiedi un programma di viaggio

L'ingresso globale ti consente di sbarazzarti delle code dalle dogane degli aeroporti statunitensi o da altre dogane. Include anche il programma TSA PreCheck di Transportation Security Administration.

Una tessera associativa 5 per un anno in Global Entry costa 100 dollari e richiede la pre-registrazione online e una visita personale al centro di registrazione, dove si svolge un colloquio, il documento di identità viene verificato e l'impronta digitale viene acquisita. Ne vale la pena se ti abitui a viaggiare più spesso ogni anno.

  1. Trova un buon agente di viaggio

Un buon agente di viaggio non solo ti farà uscire dai guai, ma troverai buoni affari. Rivolgiti a marchi di fiducia (American Express, Travel Leaders, Virtuoso), controlla i siti per le raccomandazioni (American Society of Travel Agents) e l'elenco può continuare.

  1. Stipula un'assicurazione di viaggio

Assicurazione di viaggio copre incidenti, cancellazioni, bagagli smarriti, spese mediche durante il viaggio.

Se vuoi proteggere l'investimento fatto in questa vacanza, dovresti pensare all'assicurazione.

Se vuoi avere la possibilità di annullare la tua partenza in qualsiasi momento, ci sono assicurazioni che ti consentono di farlo e che ti danno una percentuale dell'importo rimborsato.

Il nostro unico consiglio è: viaggiare responsabilmente!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Cinese (tradizionale)IngleseFranceseTedescoItalianoPortogheserumenoRussianSpagnoloturco